top of page

Autismo e Realtà Aumentata: la Scienza al servizio dei bisogni del soggetto autistico e della rete sociale

Aggiornamento: 23 gen

IL Progetto AU.RE.O.LA approda nei Centri di AMICI DI NICO per accorciare le distanze tra i REALI BISOGNI delle Persone Autistiche e le loro famiglie e la Sperimentazione Scientifica di nuovi approcci. Progettualità e Applicabilità.

Le principali metodologie riabilitative ad oggi utilizzate consistono in training cognitivo-comportamentali volti a stimolare e migliorare comportamenti funzionali.


I risultati sinora ottenuti con questi interventi, riconosciuti dalla Comunità Scientifica e suggeriti nelle Linee Guida Nazionali e Internazionali, ci indicano che si tratta di un approccio certamente efficace nel produrre cambiamenti in senso adattivo. A volte comunque emerge la necessità di sviluppare sistemi e approcci diversificati o disporre di alcuni strumenti tecnologici utili a supportare l’intervento abilitativo non solo sul bambino o il ragazzo autistico, ma anche generalizzandolo nel suo ambiente naturale e familiare.

Per queste necessità il progetto AU.RE.O.LA dovrà prevedere l’utilizzo di applicazioni interattive e strumenti innovativi che utilizzando la Realtà Aumentata possano supportare l’intervento e favorire l’autonomia delle persone autistiche, implementare le abilità sociali in prospettiva di un possibile inserimento lavorativo e contribuire così a migliorarne la qualità di vita.



trumenti innovativi che utilizzando la Realtà Aumentata
Aziende che partecipano al progetto AUREOLA

Certi dell’esperienza pluriennale nel campo della Presa in carico dell’Autismo, l’Equipe di AMICI DI NICO potrà sicuramente dare indicazioni pratiche sull’applicazione di queste nuove tecnologie cercando di proporre ai futuri produttori del prototipo definitivo applicazioni utili, efficaci e a misura dei diversi aspetti dello Spettro.

Questi sono stati i temi discussi ieri con un parterre di professionisti e aziende esperte nella produzione di dispositivi digitali.


Questo è lo spazio in cui puoi catturare l'attenzione dei lettori grazie a immagini straordinarie e di alta qualità dei tuoi piatti. Puoi aggiungere un'immagine per ciascun passaggio della ricetta o una foto del piatto finito. Aggiungi le immagini qui.


 

La presentazione del Progetto Au.re.o.la, Autismo e realtà aumentata è stata animata anche dalla presenza delle famiglie che hanno dato testimonianza di quanto siano necessarie misure urgenti per colmare il drammatico gap tra bisogni e servizi!



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page